CLAMOROSO. CEFERIN A MUSO DURO: "Juventus fuori dalle coppe. La FIGC la lasci fuori anche dalla A"

Sabato 8 Maggio 2021 | Cosimo Carulli | News

NYON - Aleksander Ceferin non vuole sentire ragioni: il pugno di ferro della UEFA contro i tre club che non hanno ancora rinunciato formalmente alla “Super Lega Europea” sarà totale.

Secondo fonti interne alla UEFA che si sono diffuse in maniera incontrollata in queste ore Juventus, Barcellona e Real Madrid saranno escluse dalle coppe europee per il prossimo anno o per i prossimi due anni, addirittura, come vorrebbe il numero uno della UEFA che però alla fine dovrebbe scegliere una linea più “morbida” appunto, fermandosi a un solo anno di stop.

L'UEFA nel suo atto di forza nei confronti delle “grandi” di Spagna e Italia avrebbe in animo di chiedere alla FIGC e all'equivalente spagnola anche l'esclusione dal campionato di Serie A e dalla Liga le tre società “cattive”, per lo stesso periodo.

Un'operazione però più complicata della sola esclusione dalle coppe europee, visto che sconquasserebbe anche l'assetto degli organici della A, della B e a cascata di tutto il calcio italiano.

Le tre compagini, a differenza delle altre fondatrici della già abortita “Super Lega Europea”, non hanno ancora fatto atto di revoca da questa organizzazione non riconosciuta dalla UEFA, quindi saranno in ogni caso destinatarie di sanzioni perchè iscritte a questa Lega.

Sanzioni che saranno durissime secondo quanto circola in queste ore.