CLIMA TESISSIMO: Salernitana-Monza è già cominciata. Striscione contro GALLIANI

Martedì 20 Aprile 2021 | Cosimo Carulli | News

SALERNO - Una retrocessione molto discussa non si dimentica. E' una ferita aperta.

Evidentemente deve essere rimasto un dolore lacerante per la tifoseria della Salernitana che da allora ha individuato in Adriano Galliani l'artefice principale del ritorno in B dei granata.

Il fedelissimo uomo mercato di Berlusconi nel 1999 era Presidente della Lega Calcio nell'anno della retrocessione in B dei campani. Da allora è visto come il male assoluto.

La gara del 1° maggio si preannuncia dunque tesissima, lo dimostra il maxi-striscione comparso ieri a Salerno per “accogliere” a distanza l'Amministratore Delegato dei brianzoli.