Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Sì, sì, ci vediamo a GRAVINA. Minacciato, scappa via CANONICO. BARI, E' SERIE D

Martedì 17 Luglio 2018 | La Redazione | News

BISCEGLIE - Il Presidente del Bisceglie NIcola Canonico non attiverà la procedura di cambio di denominazione dello storico Bisceglie (un club ultracentenario) per salvare il calcio a Bari.

Dopo una serata in cui aveva dato la disponibilità a far sparire il calcio da Bisceglie per portare la Serie C a Bari il massimo dirigente del club neroazzurro si è risvegliato con la casa tappezzata di striscioni e insulti, dei tifosi del Bari e del Bisceglie. Nessuno vuole l'emigrazione, neppure i tifosi del Bari che preferiscono una squadra e una società della propria città anche in una categoria inferiore piuttosto che tifare di fatto Bisceglie, anche se con il nome cambiato.

Con un post su Facebook Canonico ha fatto marcia indietro, ora per il Bari è solo e soltanto una l'ipotesi sul tavolo per salvare il calcio, quella di disputare il campionato di Serie D (FOTO SOTTO IL POST DI CANONICO).