Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

+++ ULTIM'ORA. È UN BAGNO DI SANGUE: auto spazza via operai. CI SONO 4 MORTI +++

Martedì 26 Novembre 2019 | Cosimo Carulli | Cronaca

GALATONE - Tragedia della strada al risveglio nel Salento.

E' accaduta a Galatone, lungo la Circonvallazione cittadina, dove una Golf, a causa di un sorpasso, è finita contro un camion in sosta della "Ecoman Salento" che era fermo a bordo della carreggiata con gli operai intenti a potare degli ulivi.

Nell'impatto sono morti in quattro: il conducente della Golf, Alessandro Liguori, di 44 anni, e i tre operai che si trovavano a terra: si tratta di Pasquale Filieri, 62enne titolare dell'azienda e tra l'altro VicePresidente della locale Protezione Civile, Luigi Casaluci, 64 anni, e Toni Mezzi, 44 anni.

E' ferito in condizioni gravissime un quarto operaio che si trovava sul "cestello" che stava operando sui rami più alti degli alberi e che cadendo da una altezza importante ha rimediato un trauma cranico e toracio importante. L'uomo sta lottando per la vita al "Fazzi" di Lecce, dove è stato immediatamente trasportato.

Secondo i primi riscontri il conducente della Golf stava viaggiando lungo la strada quando avrebbe perso il controllo del mezzo, schiantandosi contro l'autocarro utilizzato dagli operai, falciati nella folle corsa dell'auto impazzita.