Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

L'INTERVISTA: "Napoli, parti a razzo con le piccole. A Lecce per non sprecare punti"

Domenica 22 Settembre 2019 | Matteo Bottazzo | News

NAPOLI - Per conoscere meglio come arriverà il Napoli di Ancelotti alla sfida di oggi con il Lecce abbiamo sentito il collega di Calcio Napoli News 24 Vincenzo Credendino con cui ci "immergiamo" nell'ambiente azzurro.

Come arriva - "Squadra al picco dell'entusiasmo dopo l'impresa con il Liverpool, un successo che può cambiare la stagione. Ma a Lecce ci saranno molte novità".

Cosa cambia - "In porta potrebbe esserci l'esordio stagionale di Ospina, potrebbe riposare qualcuno in difesa per Maksimovic che si candida a una maglia da titolare. A Lecce potrebbe essere l'occasione del riscatto anche di Zielinsky che ancora non ha offerto prove al top della forma. Grande opportunità anche per Elmas, mentre in avanti Milik dovrebbe avere una maglia da titolare con Llorente pronto a subentrare a gara in corso".

Eccesso di turn over - "E' un rischio possibile, serve una prova di maturità da parte di tutti. Contro le cosiddette piccole lo scorso anno il Napoli ha perso molti punti e nei prossimi turni ci sono Lecce, Brescia e Cagliari: ci sono nove punti potenziali a disposizione. Serve partire subito col piede giusto dalla trasferta nel Salento".

Lecce - "Ha fatto una gran partita con il Torino. Liverani ha dato la sua impronta a questa squadra oramai negli anni. Nell'ultima partita ha dimostrato di non rinunciare mai a giocare, a produrre calcio: è stato un successo meritato".