Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Qui Lecce-Perugia: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Sabato 8 Dicembre 2018 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Prova di maturità con le "grandi", per un Lecce che contro le formazioni d'alta classifica, Verona a parte, non ha dimostrato di brillare in questo avvio di campionato comunque eccezionale. E' il giorno della "prova", dunque: sapremo di che pasta è fatto il Lecce.

Giallorossi che trovano sulla loro strada il Perugia di Nesta uscito fuori dai problemi di classifica di inizio campionato. Una bella sfida, da vivere insieme in tempo reale, con tutte le azioni e le emozioni, qui su SoloLecce.it.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 15).

Lecce (4-3-1-2): Vigorito; Fiamozzi, Lucioni, Meccariello, Venuti; Tabanelli, Petriccione, Scavone; Mancosu; Palombi, Falco. Allenatore Liverani.

Perugia (4-3-1-2): Gabriel; Ngawa, Gyomber, El Yamiq, Mazzocchi; Kingsley, Bordin, Dragomir; Verre; Melchiorri, Vido. Allenatore Nesta.

Arbitro: Marinelli di Tivoli (Scatragli-Schirru, IV Ufficiale Pillitteri).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 4' - FINALE AL "VIA DEL MARE", LECCE-PERUGIA 0-0.

90' + 3' - Lecce e Perugia non si fanno più male: anche gli umbri non vogliono rischiare nulla dopo l'ultimo tentativo del Lecce. Si profila un pari, ora è possesso palla in difesa dei biancorossi, senza pressione del Lecce.

90' + 2' - Lecce all'attacco, con l'ultimo tentativo. Haye inventa un tunnel nello stretto, cross da dimenticare di Scavone che spreca tutto.

90' - La Mantia non ci arriva su un cross al centro, poi Kingsley pulisce tutto con un intervento splendido in fase difensiva. Ottimo il nigeriano di proprietà del Bologna, in prestito al Perugia.

89' - Ci saranno quattro minuti di recupero.

88' - Cambio nel Lecce: due minuti più recupero per Haye, fuori lo spento Mancosu.

86' - Armellino ci prova dalla distanza, destro parato da Gabriel.

85' - Fallo di mano di Lucioni su un corpo a corpo con Melchiorri. Giallo per il centrale del Lecce, il migliore tra i suoi, Vigorito a parte autore di tre interventi decisivi sin qui.

83' - Altro fallo duro su Petriccione, altro giallo questa volta per Melchiorri.

81' - Tentativo del tutto sballato di Mancosu di cross da destra. Oggi molto male il fantasista sardo, non fosse per quell'acuto che poteva portare al vantaggio del Lecce e che si è stampato sul palo.

80' - Cambio nel Perugia: fuori Verre, dentro Bianchimano, ex Reggina che al Lecce ha già fatto molto male.

79' - Colossale occasione giallorossa: dall'angolo il pallone resta nel mezzo dove Palombi e Armellino non riescono a chiudere in porta da pochi passi, in area piccola.

78' - Angolo Lecce: iniziativa di Mancosu a destra, ribattuta efficacemente da El Yamiq.

77' - Bruciato Venuti da Kingsley, cross perfetto, Lucioni respinge.

76' - Vigorito di pugni allontana sugli sviluppi dell'angolo.

75' - Punizione nel mezzo, chiusa prima da Meccariello, poi da Fiamozzi. Angolo per il "grifone".

74' - Accelerazione di Kingsley, affossato da Meccariello. Ci sarà punizione, una sorta di angolo cortissimo per il Perugia, al limite dell'area.

73' - Cambio nel Lecce, arriva ora: fuori Tabanelli, oggi sotto le attese, dentro i muscoli di Armellino.

72' - Lecce in balia delle onde: Liverani corre ai ripari e indica i cambi.

71' - Vigorito tiene in piedi il Lecce: doppia parata incredibile, da pochi passi, su Han e Melchiorri, una risposta doppia strepitosa del portiere giallorosso che tiene in piedi il Lecce.

69' - E' arrivato il dato degli spettatori presenti oggi al "Via del Mare": sono 3390 i paganti che si aggiungono ai 6910 abbonati. Sono 10300 in tutto gli spettatori.

67' - Primo cambio nel Perugia: fuori Vido, dentro Han. Più peso e meno fantasia per l'attacco di Nesta.

65' - Lecce salvato da una super-parata di Vigorito, un gatto nel volare alla sua sinistra sul colpo di testa ravvicinato di Melchiorri. Sull'angolo Petriccione salva sulla linea un'altra conclusione di Vido a botta sicura.

63' - Subito un calcio di punizione conquistato da La Mantia. Pallone nel mezzo di Petriccione, respinto dalla difesa umbra.

61' - Dentro La Mantia, fuori Falco. Efffetto sorpresa su questo cambio dal "Via del Mare": non tutto il pubblico sembra gradire...

60' - Arriverà presto il momento del bomber La Mantia. Ci pare lui il primo interessato ai cambi di Liverani.

58' - Altro angolo per il Lecce che ora sta salendo di tono, spinto dal "Via del Mare": soluzione questa volta troppo profonda sul portiere che esce e blocca.

57' - Ennesimo angolo conquistato da Fiamozzi. Pallone poi respinto con i pugni da Gabriel.

55' - Partita che ha tolto il tappo, ora sono bollicine: Lecce in contropiede, Falco non riceve da Palombi che si invola bene, Gabriel intercetta l'assist in uscita.

53' - Lecce spiazzato dal contropiede del Perugia: Bordin arriva come un treno e con un diagonale a lato mette paura al "Via del Mare".

52' - Palo del Lecce: Mancosu da pochi passi, in acrobazia, raccoglie un cross e con la suola dello scarpino, alla Ibrahimovic, fa la mossa dello "scorpione" e colpisce il palo.

49' - Lancio di Tabanelli a cercare di aprire il gioco dal fronte opposto, ma Palombi è anticipato dall'uscita sicura in presa di Gabriel.

46' - Si torna in campo, senza cambi. Si accendono anche i riflettori del "Via del Mare".

45' + 1' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-PERUGIA 0-0.

45' - Ci sarà un solo minuto di recupero, segnalato in questo istante.

44' - Tiro di Melchiorri, smorzato da Petriccione in traiettoria: comoda parata di Vigorito.

41' - Primo giallo dell'incontro, Dragomir ferma con le cattive una ripartenza di Petriccione, scaturita dall'azione precedente. Ammonizione giusta, ineccepibile.

40' - Lecce che non riesce a chiudere dietro: Vigorito lascia sfilare un cross pericolosissimo, dall'altra parte arriva sempre il Perugia, cross al centro, panico in area giallorossa, ma alla fine Petriccione ne viene fuori.

37' - Falco, salta di netto un avversario, si accentra e tira, ma la muraglia difensiva del Perugia chiude tutto.

34' - Partita bloccata in questa fase, raccontiamo poco, non per nostra volontà.

31' - Si scalda anche Cosenza in zona-Lecce.

27' - Ci prova ancora Melchiorri con un tiro-cross dalla destra, impreciso, che finisce sul fondo dalla parte opposta.

26' - Punizione "sparata" alta da Verre.

25' - Calcio di punizione interessante per il Perugia, per un fallo dritto per dritto dai venti metri.

24' - Lecce pericoloso: Mancosu non ci arriva sull'assist di Falco dopo una bella sgroppata in contropiede. Poteva tirare anche il fantasista di Pulsano che ha preferito l'assist senza esito, parato da Gabriel in uscita prima che si avventasse Mancosu sul pallone.

22' - Disastroso alleggerimento difensivo di Meccariello, sin qui perfetto: perde il pallone, Lecce spezzato in due, salvato dalla imprecisione al tiro di Melchiorri che "spara" alto davanti a Vigorito. Clamorosa occasione per il "grifone".

20' - Mancosu, fallo ai danni di Gyomber in piena area perugina: nulla di fatto, c'è il fischio, buona trama imbastita da Fiamozzi e Falco per il centro.

18' - Già i primi movimenti in panchina per Liverani che manda in zona riscaldamento La Mantia, Armellino, Torromino e Bovo.

16' - Lecce in avanti: Tabanelli, bel filtrante per Falco, anticipato in angolo. Dalla bandierina il Lecce spreca cercando uno schema, il Perugia fa partire il contropiede ma Melchiorri sbaglia la misura del passaggio per rovesciare l'azione da difensiva in offensiva. Nulla di fatto.

14' - Ci prova Falco con il sinistro dal limite, ma non si alza troppo il pallone che finisce contro la barriera orchestrata dal Perugia.

13' - Calcio di punizione dal limite molto interessante conquistato da Petriccione, dopo un'altra azione del Lecce.

9' - Sull'angolo battuto da Petriccione svetta più in alto di tutti Lucioni, ma blocca in presa Gabriel.

8' - Sinistro di Scavone dal limite dell'area, "murato" dalla difesa biancorossa in angolo.

6' - Ancora Perugia: dialogo tra Melchiorri e Verre, tiro di quest'ultimo dalla media distanza. Soluzione alta.

5' - Subito la risposta del Lecce: azione insistita, giro palla del centrocampo giallorosso, poi Mancosu da sinistra fa partire un cross abbrancato dal portiere ospite.

4' - Del Perugia il primo affondo: ci prova Dragomir con un diagonale sul fondo.

2' - Anche Lecce e Perugia hanno ricordato con un minuto di raccoglimento Gigi Radice, mister dell'ultimo Torino scudettato, morto ieri dopo una lunga malattia. Si gioca in una giornata ventilata, con il terreno in perfette condizioni e un bel pubblico sugli spalti: nutrita e coloratissima la pattuglia dei tifosi del Perugia nel settore Ospiti, pieno di bandiere biancorosse che non piaceranno molto ai tifosi del Lecce...

1' - Liverani rivoluziona il Lecce: dentro Venuti per Calderoni, neanche in panchina (capiremo poi perchè), fuori anche La Mantia dall'inizio per Palombi che torna da titolare dopo due turni di fila da subentrante. In mezzo c'è Tabanelli, non Armellino, dietro c'è Fiamozzi per colmare lo spazio lasciato da Venuti, "slittato" come detto a sinistra.