Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Qui Lecce-Siracusa: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Sabato 31 Marzo 2018 | La Redazione | News

LECCE - Cinque partite da vincere. E basta.

L'ha scritto anche la Curva Nord nei suoi striscioni apparsi in città che hanno anticipato questa partita (CLICCA QUI PER LEGGERE LA NOTIZIA), l'abbiamo detto tutti noi in settimana, l'hanno ribadito i protagonisti per "scusarsi" dal mese e mezzo "nero" del Lecce. Nerissimo.

Giallorossi ancora con il destino in mano per questa sfida al Siracusa formato trasferta: occhio, i biancoazzurri sono tra le squadre più forti del campionato lontani da casa. Ma il Lecce ha terminato il margine d'errore.

33' turno di questo girone C della Serie C che come sempre SoloLecce.it seguirà in tempo reale, con tutte le azioni e le emozioni dal "Via del Mare" e gli aggiornamenti su Trapani-Matera (alle 16.45, a seguire, andrà in campo il Catania a Catanzaro).

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 14.30).

Lecce (4-3-1-2): Perucchini; Lepore, Cosenza, Marino, Ciancio; Armellino, Arrigoni, Mancosu; Costa Ferreira; Saraniti, Di Piazza. Allenatore Liverani.

Siracusa (4-3-2-1): Tomei; Parisi, Daffara, Altobelli, Giordano; Palermo, Liotti, Catania; Mancino, De Silvestro; Scardina. Allenatore Bianco.

Arbitro: Cipriani di Empoli (Parrella-Mansi).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 4' - FINALE AL "VIA DEL MARE", LECCE-SIRACUSA 1-1.

90' + 3' - Rigore reglamato da Mancosu, per un fallo ai suoi danni in piena area. Inferocito il Lecce: il contatto c'è.

90' + 2' - Triplo fuorigioco e fallo in area piccola ai danni del portiere avversario: inutile un altro gol non valido, questa volta di Caturano.

90' + 1' - Altro cross nel vuoto di Mancosu, parato.

90' - Cross di Mancosu tra le braccia di Tomei dopo un altro assist, una sponda di testa, di Cosenza, che oramai agisce da trequartista.

89' - Ci saranno quattro minuti di recupero.

88' - Dubickas riceve un appoggio di testa di Cosenza in area, poi si allunga troppo e non arriva alla conclusione.

86' - Saraniti non aggancia su un cross, poi fa fallo sul ripiegamento difensivo del Siracusa.

83' - Cross di Ciancio da destra, Saraniti di testa: fuori.

78' - Dubickas prova un tacco da brivido nell'area piccola del Siracusa, invece di concludere in porta. Nulla di fatto.

77' - Allontanato Meluso dalla panchina del Lecce per proteste.

76' - Fuori Mancino, nel Siracusa, dentro Spinelli.

75' - Altra occasione incredibile per il Lecce: Caturano a botta sicura trova il riflesso del portiere del Siracusa. Succedono cose assurde nell'area di rigore siciliana, il Lecce non riesce a spingerla dentro.

73' - Tabanelli e Saraniti, a porta vuota, mancano il gol da distanza ravvicinata in maniera clamorosa, in area piccola. L'ultimo tentativo di Saraniti è alzato in angolo. Dalla bandierina nessuno sviluppo.

72' - Lecce ora con il 3-4-3.

71' - Subito un'avanzata di Di Matteo, chiusa in angolo da Giordano in svicolata. Dalla bandierina Cosenza non arriva sotto misura per pochissimi centimetri.

70' - Escono Lepore, Costa Ferreira e Marino: dentro Tabanelli, Dubickas e Di Matteo.

69' - Lepore, esterno destro al volo che dà l'illusione del gol: boato inutile del "Via del Mare", è esterno della rete.

68' - Avanzata di Tsonev, tiro velleitario, fuori.

66' - Adesso tocca a Costa Ferreira, riceve e si accentra, tiro deviato che finisce dalle parti di Caturano in area piccola, in fuorigioco. Pallone comunque sul fondo.

64' - Occasionissima Lecce: cross da destra per l'inserimento di Mancosu che di testa in corsa si tuffa in volo e conclude sul primo palo, fuori.

61' - Tiro-cross di Toscano che viene alzato da Perucchini in angolo. Dalla bandierina nessuna sortita per gli ospiti.

60' - Dentro Catutrano per Di Piazza: fischi del pubblico per la scelta di Liverani. Entra anche Grillo per De Silvestro e Marotta per Catania nel Siracusa.

59' - Paura al "Via del Mare", dove un tabellone pubblicitario in volo per il vento "centra" un Vigile del Fuoco, fortunatamente protetto dalla tuta protettiva e dal casco: nessuna conseguenza.

58' - Saraniti segna a gioco fermo, con la bandierina dell'assistente alzata per un fuorigioco abbastanza netto.

57' - Lepore dritto per dritto cerca di sfruttare il vento. Tiro centrale, si accartoccia Tomei e blocca.

56' - Trapani in vantaggio al "Provinciale", con Evacuo. 1-0 sul Matera, Lecce ora nei guai sino al collo.

55' - "Miracolo" di Tomei: calcio di punizione da sinistra, cross al centro dove Mancosu svetta, ma il portiere del Siracusa "vola" all'angolino e strappa il pallone dalla rete. Dall'angolo nessuno sviluppo.

54' - E' arrivato il dato degli spettatori di oggi al "Via del Mare": sono 4583 i paganti che si aggiungono ai 6942 abbonati. Sono 11525 gli spettatori complessivi.

53' - Colpo di testa di Di Piazza spalle alla porta su assist di Lepore da destra con il mancino. Pallone a lato.

52' - Traversa fortunosa di Tsonev con un tiro-cross da destra. Il pallone poi piomba in area piccola, dove Di Piazza, in equilibrio precario, "spara" alto a porta vuota. Incredibile a Lecce.

50' - Il solito generoso Lepore, prova a fare tutto il fondo, ma il cross è telefonato, tra le braccia di Tomei.

48' - Costa Ferreira riceve sul lungolinea destro, cross al centro, parato da Tomei.

47' - Prova un "ponte" Saraniti per l'inserimento di Di Piazza e Costa Ferreira, tutti anticipati dalla chiusura difensiva degli ospiti.

46' - Dentro Calil nel Siracusa, fuori Scardina. Sulla carta non cambia nulla tatticamente.

45' + 1' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-SIRACUSA 1-1.

45' - Ci sarà un minuto di recupero. A Trapani finale di tempo, 0-0 tra i granata e il Matera.

43' - Altra idea di Tsonev: pallone nel mezzo che sfila tra le maglie giallorosse, nessuno controlla e tira.

41' - Tsonev per Mancosu, azione fotocopia rispetto alla precedente: il suggerimento per l'inserimento del numero quattro sardo del Lecce è troppo lungo, facile preda del portiere.

38' - Sugli sviluppi del calcio d'angolo azione insistita del Lecce: Saraniti ci prova con un tiro "sballato" che diventa un contro-cross dalla parte opposta, dove Ciancio rilancia verso il centro, ma il Siracusa se la cava.

37' - Tsonev sradica un bel pallone sul lato destro dell'azione offensiva del Lecce, cross al centro per Costa Ferreira che viene anticipato in angolo. Sugli sviluppi altro tiro dalla bandierina per i giallorossi.

35' - Vicinissimo al gol Saraniti: assist di Lepore, in spaccata in area piccola il bomber del Lecce interviene ma il pallone resta lì, fermato dal vento e dal tocco di Altobelli.

33' - Parisi avanza a briglie sciolte, Ciancio non regge il passo: tiro dalla distanza altissimo.

29' - Penetrazione di Di Piazza che va giù dopo un contatto: recrimina ancora, ma questa volta non ci può stare rigore, neanche lontanamente.

27' - Fuori Armellino nel Lecce, dentro Tsonev. Molto polemico all'uscita Armellino, non sappiamo se nei confronti del tecnico del Lecce, per il cambio, o di un avversario con cui stava battibeccando in precedenza, dopo un contrasto. Approfondiremo negli spogliatoi, in presa diretta non siamo in grado di rappresentare una certezza sulle motivazioni dello sfogo.

26' - Diagonale di Saraniti, alto.

24' - Qualche problema fisico per Liotti che lascia il campo: dentro Bruno, primo cambio nel Siracusa.

21' - Pallone "sporco" che arriva dalle parti di Costa Ferreira: conclusione da posizione centrale ma debole e in precario equilibrio, parata dal portiere ospite, agevolmente.

19' - Cross di Ciancio inoffensivo, blocca in uscita Tomei.

18' - Tutti gli effettivi in panchina del Lecce iniziano il riscaldamento.

17' - Armellino dalla distanza, parata di Tomei: tiro centrale.

16' - Siracusa vicinissimo al vantaggio: disastro difensivo giallorosso sulla mancina, la destra dei siciliani, dove Palermo e Parisi soprattutto imperversano. Palermo "disegna" l'assist per Parisi, tiro ravvicinato su Perucchini in uscita che da seduto, con il fondoschiena, riesce a deviare.

15' - Mancosu ci prova dalla distanza, altissimo.

12' - GOL SIRACUSA! Lepore si perde ancora una volta l'uomo, De Silvestro lo anticipa su assist da destra di Parisi e colpisce di testa verso il capitano del Lecce, che la tocca in maniera decisiva, cambiando traiettoria, e la mette dentro. Autorete del numero dieci giallorosso. Lecce-Siracusa 1-1.

10' - Altro dialogo in velocità per il Lecce che cerca il pallone basso a terra: da Lepore ad Armellino, profondità chiusa all'ultimo istante da Altobelli. Lepore se avesse ricevuto sarebbe stato davanti al portiere, liberissimo.

8' - Ancora Lecce: dialogo Di Piazza-Armellino, conclusione del centrocampista "murata" dalla difesa ospite.

6' - Reazione Siracusa: Lepore perde un duello aereo in chiusura facendo la diagonale verso il centro: calcio d'angolo battuto malamente, anche a causa del forte vento. Soluzione bassa, senza pretese, "spazzata" via senza molti ragionamenti da Arrigoni che calcia lontanissimo.

4' - GOL LECCE! Calcio di punizione da sinistra, vicino al vertice dell'area di rigore ospite. Tocco a due da Costa Ferreira a Arrigoni, assist perfetto per la testa di Marino che fa centro in area piccola. Lecce-Siracusa 1-0.

3' - Recrimina un calcio di rigore il Lecce: Di Piazza si ritrova da solo in piena area, a tu per tu con Tomei, quando finisce giù steso da dietro. Per l'arbitro, ben posizionato, si può proseguire: situazione davvero al limite, ci sono tanti dubbi.

2' - Lecce che nel primo tempo agirà con il vento contrario, che soffia dalla Curva Sud verso la Curva Nord.

1' - Liverani "centra" le nostre attese in pieno: c'è Costa Ferreira dietro le punte con la bocciatura di Tabanelli, mentre davanti c'è Di Piazza dal primo minuto accanto a Saraniti. Dietro Ciancio è preferito a Di Matteo a sinistra, mentre per il resto il tecnico laziale concede "fiducia" ai senatori. E' un Lecce di grande esperienza, quello in campo oggi dall'inizio.