Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Emergenza difesa. Meluso risponde con ROGEL: trattativa ben impostata

Giovedì 30 Gennaio 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Nelle ultime ore del mercato invernale che si chiude domani il Lecce è sempre alla "caccia" di un difensore "pronto", come l'aveva chiesto il Presidente Sticchi Damiani secondo l'identikit tecnico tracciato da Liverani.

Probabilmente "pronto" per il DS Meluso è l'ex Nazionale Under 20 dell'Uruguay Augustin Rogel, 22enne di Montevideo passato da svincolato nel 2018 dai russi del Kryl'ja Sovetov Samara al Tolosa (Ligue 1 Francese), dove in due anni ha disputato 6 gare a causa di un gravissimo infortunio alla clavicola sinistra.

Rogel nell'ultimo periodo ha rilanciato le sue quotazioni al Tolosa, aumentando il suo impiego prestazione dopo prestazione. Era già stato seguito dal Lecce in estate, almeno stando a quanto riferiscono alcuni intermediari e procuratori molto attivi nel calcio francese.

L'alternativa a Rogel è Adrian Ismajili, classe 1996, Nazionale albanese dell'Hajduk Spalato che sembrerebbe aver già rifiutato un primo abbocamento da parte del DS del Lecce sulla base del prestito sino a giugno.

Sullo sfondo di queste due trattative resta aperta la "pista" Cetin, che arriverebbe in prestito dalla Roma (CLICCA QUI PER LO STATO DELLA TRATTATIVA).