Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

In ritiro E' ARRIVATO CALDERONI. Per lui e PETRICCIONE dal Bari manca solo l'annuncio

Mercoledì 18 Luglio 2018 | La Redazione | News

RIETI - Da questa mattina SoloLecce.it è l'unica testata salentina presente sui Monti Reatini nel quartier generale del Lecce con i suoi foto-servizi e le sorprese che scoprirete in questi giorni, video-interviste e tanto altro ancora.

Ed è arrivato tra i Monti Reatini in queste ore il nuovo terzino sinistro a disposizione di Liverani. Si tratta di Marco Calderoni, proveniente dal Novara, mancino classe 1989 per cui vi abbiamo annunciato l'acquisto quarantott'ore addietro (CLICCA QUI PER IL NOSTRO "LANCIO").

Per l'ufficialità del suo arrivo in giallorosso manca solo il comunicato del Lecce, visto che il calciatore è già sul Terminillo dopo aver effettuato le visite mediche di rito a Roma.

Tra oggi e venerdì, quando il Bari dovrebbe essere definitivamente "morto" anche per la legge italiana, con l'avvio della curatela fallimentare, sarà del Lecce il mediano Jacopo Petriccione, un altro "saccheggiato" alla rosa del Bari appena fallito.

Petriccione, classe 1995, friulano di Gorizia, è cresciuto nei prestigiosi vivai di Siena e Fiorentina dopo i primi passi da calciatore a Cagliari. Per lui un campionato in Lega Pro da giovanissimo alla Pistoiese, poi 35 presenze in B nella Ternana di Liverani e 20 a Bari nell'ultima stagione sportiva. Fallito il Bari sarà caduto anche il suo legame contrattuale: il calciatore e l'agente secondo nostre informazioni hanno già incontrato Meluso ieri pomeriggio in un albergo, dove è stata raggiunta l'intesa.