Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

SASSUOLO-LECCE: "no" deciso per BABACAR. Meluso aveva proposto due ipotesi

Giovedì 25 Luglio 2019 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Il Lecce chiama, il Sassuolo risponde, ed è un no secco.

La società giallorossa ha chiesto ufficialmente al Sassuolo Khouma El Hadji Babacar, ma la società neroverde del patron Squinzi ha rifiutato l'offerta per la punta senegalese classe 1993, sulla base di un prestito secco o di un prestito oneroso con partecipazione del Lecce al pagamento dell'ingaggio.

Niente da fare per il Sassuolo che ha rispedito al mittente la proposta del DS Meluso.

Destro naturale, forte di testa, Babacar non ha mai giocato in patria ed anzi ha sviluppato l'intera carriera nel calcio italiano (tranne una breve parentesi in prestito al Racing Santander).

Giovanili della Fiorentina, proprio in viola Babacar ha collezionato 26 reti in A in 76 presenze. Poi il trasferimento al Sassuolo, due campionati con 38 gettoni complessivi e 9 reti.

Babacar ha alle sue spalle anche 8 reti in Europa League con la Fiorentina in tre edizioni di fila, in 18 presenze complessive.

La punta africana è già stabilmente nel giro della Nazionale senegalese di recente ViceCampione d'Africa nella Coppa d'Africa 2019.