Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

FAR WEST: due bancomat saltati in aria a colpi di bombe. Salento sotto tiro

Sabato 2 Giugno 2018 | Marco Errico | Cronaca

Risultati immagini per bancomat distrutto

SANNICOLA - Fanno saltare in aria due bancomat, con un bottino misero, solo 4mila Euro, ma due grossi botti, degni delle azioni più dirompenti della malavita organizzata.

Almeno cinque chili di esplosivo sono deflagrati nella notte tra Ugento e Sannicola, dove due bancomat sono andati distrutti. A Ugento sotto tiro l'automatico della Banca Popolare Pugliese, che ha "regalato" ai malviventi 4mila Euro di contanti presenti all'interno del distributore. La struttura ha invece resistito a Sannicola, dove il bancomat del Monte dei Paschi di Siena è andato distrutto ma senza che i rapinatori potessero arraffare il contenuto.

Sui due episodi stanno indagando i Carabinieri di Gallipoli e Casarano, competenti sui due territori, anche analizzando le riprese delle telecamere a circuito chiuso delle banche e della zona.

I danni alle strutture sono ingenti ed hanno interessato le intere palazzine che ospitavano i due istituti di credito.