News

BARONI TRANQUILLIZZA TUTTI: "c'è Corvino e questa è la sua categoria, sono in buone mani"

Le parole del tecnico del Lecce a pochi giorni dal via al raduno dei giallorossi





LECCE - Nelle mani di Corvino.

A pochi giorni dalla ripresa dell'attività sul terreno di gioco torna a parlare Marco Baroni, il tecnico del Lecce pronto a tuffarsi in questo campionato di Serie A che attende i giallorossi.

Dalla sessione estiva di mercato Baroni si aspetta i rinforzi, ma con grande convinzione nei mezzi del Responsabile dell'Area Mercato giallorossa. Ecco le sue parole.

Vigilia di campionato - “Avremo una grande responsabilità, l'avranno i soci in società, i ragazzi in campo, noi nello staff, dovremo continuare un progetto, rappresentare un territorio e un pubblico meraviglioso, questa volta al massimo livello calcistico. C'è voglia di buttarsi dentro subito, conosciamo tutte le difficoltà del caso, dovremo affrontare tanti momenti complicati, ma abbiamo voglia di lavorare e mettercela tutta”.

Fiducia nell'esperienza di Corvino - “Mi ritengo in buone mani. Questa è la sua categoria, non quella dello scorso anno, qui sa muoversi ancora meglio. Il nostro progetto è sempre uguale, prendere giocatori motivati e giovani di proprietà per contribuire ad alimentare un bel sogno”.

Asticella sempre bassa - “L'asticella si potrà alzare se il lavoro e i risultati saranno tali da poterla alzare. Ogni giorno dobbiamo dare il massimo per restare in questa categoria. Dal punto di vista qualitativo sarà una grande Serie A come proposta di gioco e di idee”.



Commenti

BENEDETTA RAGAZZA, HAI FATTO IMPAZZIRE il Salento! Benny d'ORO ai Mondiali, a 17 anni come la PELLEGRINI
CORVINO D'ASSALTO: alla Roma chiesto ufficialmente DIAWARA. A 25 anni è già un "ESPERTO" della A