TSONEV, addio e commozione: "E' STATO FANTASTICO, chi mi ha visto giocare sa quanto ci ho tenuto"

Lunedì 14 Settembre 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Ora è anche ufficiale: Radoslav Tsonev è un calciatore del Levski Sofia, a titolo definitivo.

Il centrocampista è stato ceduto al club bulgaro dopo che la trattativa era stata avviata inizialmente sulla base del prestito. Fortissima, però, è stata la volontà del club della Capitale della Bulgaria di riavere indietro il calciatore dopo la cessione al Lecce dell'estate 2016.

Il Lecce ha ceduto il calciatore con una clausola specifica: la società giallorossa avrà una percentuale sulla futura eventuale rivendita del centrocampista.

Classe 1995, 25 anni, Tsonev lascia il Salento con 51 presenze in giallorosso e 6 reti tra campionato e coppe nazionali. Ha dato un contributo importante soprattutto al "salto" dalla C alla B della squadra di Liverani, realizzando anche un paio di reti determinanti sul cammino promozione dei salentini. Poi due anni senza mai rientrare nei piani di Liverani, in prestito alla Viterbese e al Monopoli.

Ora la cessione e l'addio alla maglia giallorossa, "celebrato" con un post molto emozionante dallo stesso calciatore, diffuso sui social ufficiali del bulgaro (FOTO SOPRA).