Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Scatta "L'IGNORANZA": dopo la partita tutti al "PANINARO". Il Lecce fa gruppo tra patatine fritte e risate

Lunedì 19 Febbraio 2018 | La Redazione | News

CATANIA - Tutti al "paninaro".

Ore 19.30, piazzale dello stadio "Cibali - Massimino" di Catania, Sicula Leonzio - Lecce è finita da un'ora, il tempo di una doccia, di "digerire" il +7 insperato sul Catania e via, per il ritorno nel Salento.

Prima una sosta che poche volte abbiamo visto fare a una squadra di A, B o C nella storia del Lecce: tutti al "paninaro", perchè tanto uno strappo alla regola dopo questa gioia siciliana ci può stare.

E allora fettine di cavallo, salsicce dolci e piccanti, porchetta romana, ketchup, maionese e patatine per tutta la rosa giallorossa, che ha fatto lavorare a ritmi tripli il camioncino nel piazzale dello stadio catanese, sotto lo sguardo vigile e un po' incredulo degli uomini della sicurezza dello stadio "Cibali - Massimino" (FOTO SOPRA).

A pancia piena il Lecce è ripartito, con la B nel mirino...