Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

PUNTO MERCATO. L'intervista a MELUSO: "ci sono nomi ancora non pubblici su cui lavoriamo"

Martedì 6 Agosto 2019 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Punto mercato, oggi durante la presentazione dell'accordo tra il Lecce e "Linkem" per il settore giovanile. Punto mercato che abbiamo fatto con il DS del Lecce Mauro Meluso. Ecco l'intervista.

Ragionamenti ampi - "Stiamo lavorando su più fronti. Come ho avuto modo di dire tante volte la squadra sarà completata, non ci sono dubbi. Oggi Megelaitis andrà al Bisceglie, dunque prosegue anche lo sfoltimento, mentre stiamo seguendo una pista in attacco che ancora non è di dominio pubblico. Valutiamo se prendere un terzino destro, ci stiamo lavorando".

Babacar - "Faccio fatica a parlare di calciatori che non sono nostri, anche per rispetto alle altre società. Alcuni profili, come ho detto prima, fortunatamente non sono ancora usciti".

Mitroglu - "Calciatore bravo, buon elemento, con una carriera pazzesca. Noi abbiamo una fortuna, il tecnico del Lecce non guarda la carta d'identità, se un calciatore vale riesce a valorizzarlo senza pensare se è troppo giovane o troppo avanti con l'età. E poi in Italia si fa davvero fatica a mettere dentro dei calciatori giovanissimi, dunque stiamo valutando anche elementi di esperienza".

Bilancio - "Siamo soddisfatti del lavoro fatto sin qui, svolto sempre di comune intesa e su obiettivi voluti e trovati. Andremo avanti su questa linea".