Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

CROLLO "PRIMAVERA": inattesa sconfitta a FROSINONE. Giallorossi: è un momentaccio

Sabato 9 Novembre 2019 | Marco Errico | Settore Giovanile

FROSINONE - Un altro passo falso dopo un mezzo passo falso in casa la settimana scorsa: la "Primavera" sembra aver perso la strada del suo ottimo avvio di campionato.

I ragazzi allenati da Siviglia sono stati battuti 2-1 in rimonta dal Frosinone terz'ultimo in classifica e devono momentaneamente abbandonare i propositi di rincorsa al primato.

Eppure la trasferta ciociara era iniziata bene, con il vantaggio del Lecce firmato Oltremarini dopo un solo minuto di gioco. Al 37' il pari dei gialloblù che hanno chiuso il conto nel finale condannando i giallorossi ad un pesante 2-1.

Nonostante la sconfitta il Lecce resta al secondo posto del girone, ma è stato agganciato dal Trapani a quota 15. Si allontana l'Ascoli capolista che grazie al successo in casa della Salernitana porta a ben sei punti il distacco da leccesi e siciliani granata.

Ecco la formazione schierata da Siviglia in questa trasferta amara (tra parentesi i calciatori subentrati): Petrarca, Pierno, Radicchio (dal 21' p.t. De Luca, dal 25' s.t. Angelini), Maselli (dal 25' s.t. Calabrese), Monterisi, Cucci, Laraspata, Politi (dal 25' s.t. Rimoli), Quarta (dal 43' s.t. Palumbo), Tsonev, Oltremarini.