Qui Cittadella: le scelte, le incognite virus. La miglior difesa del campionato vuole la fuga

Mercoledì 30 Dicembre 2020 | Cosimo Carulli | Ospiti

LECCE - Con quattro vittorie di fila in campionato infilate prima della sosta forzata e del rinvio dell'impegno di Verona con il Chievo Verona e con in testa la possibilità di accelerare in maniera sorprendente nella corsa promozione. Ma anche con l'incognita contagi da coronavirus che riducono al minimo le scelte.

Il Cittadella di Venturato (il tecnico non sarà in panchina con il Lecce per il coronavirus) è pronto a sfidare i giallorossi dalle 15 al "Tombolato", contanto su un 4-3-1-2 scoppiettante e la miglior difesa del campionato cadetto. Davanti a Kastrati andranno Vita, Perticone, Adorni e Donnarumma. In mediana Proia, Iori e Branca, con Gargiulo dietro al tandem d'attacco, composto da Tsadjout e Ogunseye.