Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

+++ ULTIM'ORA +++ Notte di sangue: tentato omicidio, padre e figlio in manette

Venerdì 20 Aprile 2018 | Marco Errico | Cronaca

GAGLIANO DEL CAPO - Tentato omicidio aggravato: notte di follia a Gagliano del Capo, dove in PIazza Falcone e Borsellino un 28enne del posto è stato lasciato a terra agonizzante in un lago di sangue dopo essere stato picchiato e accoltellato da due persone, padre e figlio.

In manette sono finiti Antonio e Salvatore Savarelli, padre e figlio di 47 e 24 anni, che secondo la ricostruzione delle forze dell'ordine e la testimonianza diretta della stessa vittima avrebbero aggredito a calci e pugni il ragazzo, sino a quando non è spuntato un coltello che l'ha colpito al polmone destro e alla scapola.

Operato d'urgenza il 28enne è in terapia intensiva al "Cardinale Panico" di Tricase, mentre i due aggressori sono stati subito rintracciati e arrestati dai Carabinieri di Gagliano del Capo. Ora sono in carcere per tentato omicidio aggravato.