Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

RETROSCENA LUCARELLI: "cellulari sequestrati ai ragazzi. Vittoria senza sapere del Lecce"

Lunedì 2 Aprile 2018 | Marco Errico | News

CATANIA - Dopo la vittoria di Catanzaro c'è entusiasmo a Catania, con l'opportunità, vincendole tutte, di scavalcare il Lecce qualunque risultato facciano da qui alla fine i giallorossi. Cristiano Lucarelli, il tecnico dei siciliani, ha ricostruito il sabato "caldo" dei suoi uomini, con qualche particolare.

Parla Lucarelli - "Ho dei ragazzi eccezionali, questa è solo una questione di testa da qui alla fine. Il gruppo ha continuato a credere nella promozioine dopo il 5-0 di Monopoli. Abbiamo 25 guerrieri che vanno in campo con continuità, tutti, dando il loro contributo. Prima della partita con il Catanzaro non conoscevamo il risultato del Lecce e del Trapani: ho sequestrato tutti i cellulari dei ragazzi dal ritiro allo stadio, li ho restituiti a fine gara".