Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lecce, ascolta il saggio. LUCIONI: "c'è da migliorare ancora, ma siamo più compatti"

Domenica 9 Dicembre 2018 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - Ecco le parole negli spogliatoi del "muro" difensivo del Lecce, Fabio Lucioni, che abbiamo intervistato dopo il pari interno di ieri con il Perugia.

Sofferenza - "Il Perugia è una squadra importante, abbiamo dimostrato di essere all'altezza, soprattutto il nostro portiere ci ha aiutato tantissimo a limitare i danni. Siamo contenti di non aver preso gol ancora, stiamo lottando compatti su tutti i palloni. C'è da lavorare ancora su alcune cose su cui andiamo in difficoltà, per riuscire ad evitare qualche sbavatura".

Brescia - "Ci andremo contando sui nostri mezzi. Loro potranno puntare su uno come Donnarumma, un tipo che attacca sempre gli spazi, la profondità, che vicino alla porta non perdona e che con Torregrossa forma una bella coppia d'attacco completa. Sarà una partita molto dura, tra squadre che vogliono allungare in classifica".