#SARRIOUT è un TERREMOTO: si libera la panchina della Lazio? Lotito pensa a LIVERANI

Sabato 8 Agosto 2020 | Cosimo Carulli | News

TORINO - Maurizio Sarri non è più l'allenatore dei Campioni d'Italia della Juventus (FOTO SOPRA CONTRO IL LECCE ALLO "STADIUM" DOPO IL "LOCKDOWN").

Lo Scudetto non basta a quelle latitudini, l'eliminazione agli Ottavi di Finale di Champions League maturata ieri contro il modesto Lione (lontano dai primissimi posti dell'altrettanto modesto campionato francese) non era nei piani della famiglia Agnelli che ha dato il benservito al tecnico.

Per la panchina bianconera due nomi, ma uno è in grado di "terremotare" tutto il quadro delle panchine della Serie A. La tifoseria spinge per il tecnico del Real Madrid Zinedine Zidane, mentre la ragione dice Simone inzaghi, che a quel punto libererebbe la panchina della Lazio.

In biancoceleste il patron Lotito potrebbe aprire un ciclo nuovo, affidandosi ad un allenatore che predica bel calcio e che unisce il suo passato di bandiera laziale alla perfezione con gli ideali del club: il nome è quello di Fabio Liverani.