ORA C'E' LA CONVINZIONE: calcio pronto a ripartire. Ecco le tappe

Giovedì 9 Aprile 2020 | Marco Errico | News

ROMA - I dati sul contatio da coronavirus stanno calando progressivamente, un fatto che fa crescere quotidianamente la fiducia su una ripresa dell'attività agonistica nel calcio e dunque su una prossima ripartenza del campionato di Serie A.

Se la tendenza dovesse confermarsi si potrebbe ipotizzare la ripresa degli allenamenti per i primi di maggio. Per questo tutti i club stanno richiamando in sede i tesserati, per farsi trovare pronti alla eventualità a ranghi completi.

Non è un problema della famiglia Lecce, rimasta tutta distante nei contatti umani ravvicinati ma vicina, tutta in città. Nessun calciatore del Lecce ha fatto ritorno ai luoghi di provenienza, restando nel capoluogo salentino.

Per la ripresa del campionato si pensa al periodo tra fine maggio e inizio giugno. Ad anticipare la A dovrebbe essere la Bundesliga, primo campionato di prima fascia candidato a ripartire in Europa, nonostante la situazione resti delicata in chiave contagi anche in Germania, dove però Bayern Monaco e Borussia Dortmund già si allenano da qualche giorno.