Qui Pescara. RIENTRA BALZANO ("cuore" Bari), ma cinque rischiano lo stop. La situazione

Giovedì 25 Febbraio 2021 | Marco Errico | Ospiti

CITTA' SANT'ANGELO - Il Pescara di Grassadonia continua a lavorare duro in vista dell'appuntamento delle 14 di sabato allo stadio “Adriatico” con il Lecce.

Nell'ultima seduta al Centro Tecnico di Città Sant'Angelo i biancoazzurri sono stati impegnati in esercizi tattici di costruzione del gioco, possesso del pallone e studio delle situazioni da palla inattiva.

Hanno lavorato in differenziato Sorensen, Riccardi, Ceter e Rigoni, mentre Del Favero ha proseguito la tabella di recupero dal suo infortunio.

Sono già rientrati in gruppo in avvio di settimana gli ex Drudi e Memushaj, che ha messo alle sue spalle il coronavirus, ma anche Giannetti: tutti sono ok anche nell'ultima seduta.

Nessuno dei cinque in differenziato sembra recuperabile in vista della sfida al Lecce, ma molto in questo senso lo dirà anche la seduta odierna, in programma nel pomeriggio come sempre al “Delfino Training Center", il Centro Tecnico degli abruzzesi.

Con il Lecce potrà invece rientrare dopo il turno di squalifica scontato nell'ultima trasferta di Frosinone (finale 0-0) il difensore barese Balzano, bitontino di nascita e cresciuto nel vivaio del Bari.

Domani è in programma un altro allenamento.