Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Chiudono il figlioletto sul balcone e se ne vanno: abbandonato per ore, salvato dai passanti

Giovedì 11 Ottobre 2018 | La Redazione | Cronaca

LECCE - E' al vaglio del Tribunale dei Minori e degli agenti della Questura di Lecce, la posizione dei genitori di un bambino di appena sette anni, chiuso fuori sul balcone da mamma e papà in una abitazione su Viale Taranto e lasciato a stare da solo.

Ad attrarre l'intervento dei passanti i pianti disperati del piccolo che dopo molte ore ha iniziato a spazientirsi abbandonato su quel balcone. Passanti e vicini hanno rassicurato il bambino dal piano di sotto, invitandolo a stare calmo o a non arrampicarsi sul balcone. Sino a quando non sono arrivati i Vigili del Fuoco che hanno salvato la vita al bambino che ora sta bene, non si è procurato neanche un graffio, solo tanta paura.

Rintracciati, i genitori sono stati portati in Questura a fornire spiegazioni sul loro comportamento.