Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

GIOVANILI A PICCO: domenica avara, giallorossi battuti da Francavilla, Salernitana e Roma. IL RIEPILOGO

Mercoledì 9 Ottobre 2019 | Marco Errico | Settore Giovanile

LECCE - E' stato un fine settimana amaro per le giovanili nazionali giallorosse.

"Primavera" ripresa in extremis a Castellammare di Stabia in casa della Juve Stabia (FINALE 2-2, CLICCA QUI PER RILEGGERE COME E' ANDATA), ma non solo.

Se i ragazzi di Siviglia non sorridono, piange la Berretti di Maragliulo, battuta 2-1 a Francavilla. Succede tutto nella ripresa: vantaggio Lecce con Vizzino, rimonta brindisina in sette minuti e Lecce battuto ancora. I giallorossi sono a zero punti con il Potenza, all'ultimo posto nel girone meridionale della categoria.

Ecco la formazione mandata in campo al "Giovanni Paolo II" di Francavilla dal tecnico del Lecce, in ordine classico della numerazione delle maglie (tra parentesi i calciatori subentrati a gara in corso): Viola, Colella (Grande), Morleo, Sibilla (Stella), Semeraro N., Medico, Vizzino (Lamacchia), Taveri, Pisanello (Cassano S.), Mancarella, Massari (Colucci).

Continua il momento nero anche l'Under 17 del neotecnico Corsi (arrivato in estate dalla "cantera" di Liverani, la Tor Tre Teste). I giallorossi sono stati sconfitti 1-0 a Salerno in casa della Salernitana e restano ultimi con un solo punto conquistato sin qui.

Ecco come sono scesi in campo i salentini al "Volpe" di Salerno, sempre in ordine di numerazione classica delle maglie: Cultraro, Tarantino, Scialanga, Calderoni, My, Triarico (Cohen), Lombardi, Valentini (De Maria), Inguscio, Del Grande (Massarelli), Mastore.

Pesante sconfitta casalinga al "Kick Off", invece, per il Lecce Under 16 nella sfida di vertice con la Roma. I baby di Schipa sono stati travolti 0-4 e si sono fatti scavalcare in testa proprio dalla Roma che guida la nuova classifica con dieci punti assieme al Napoli.

Domenica mattina 0-0 confortante dell'Under 15 che invece aveva frenato proprio la Roma in diretta su SoloLecce.it (CLICCA QUI PER RILEGGERE COME E' ANDATA).