GUIDA PER GLI SCOMMETTITORI: data per data ecco la ripresa dei campionati in Europa

Giovedì 21 Maggio 2020 | Cosimo Carulli | News

BERLINO - Mentre in Italia la situazione è ancora in piena evoluzione (CLICCA QUI PER LE ULTIMISSIME DECISIONI DELLA FIGC SULLA EVENTUALE RIPRESA DEI CAMPIONATI), SoloLecce.it ha fatto un ultimo giro di orizzonti europeo sulle federazioni che sono tornate o che stanno tornando al calcio giocato.

Si gioca in Bielorussia, l'unica federazione europea in cui il calcio non si è mai fermato. Sono ripartiti nell'ultimo fine settmana la Bundesliga tedesca e il massimo campionato delle Far Oer.

Si tornerà in campo già a maggio anche in Repubblica Ceca e in Ungheria (si riparte il 23), in Polonia (il 29), in Croazia, Serbia e Ucraina (il 30).

La maggior parte delle federazioni, però, tornerà a far rotolare il pallone a partire da giugno: il 2 l'Austria, il 4 il Portogallo, il 5 Bulgaria e Islanda, il 12 la Turchia, il 14 la Svezia, il 16 la Norvegia. Solo la Danimarca non ha ancora ufficializzato il calendario, ma si parla di metà giugno.

Infine il 1° luglio toccherà ai calciatori del campionato finlandese.