Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LIVERANI, LA LAZIO NEL DESTINO: "servirà la partita perfetta"

Sabato 9 Novembre 2019 | Marco Errico | News

LECCE - Serve il miglior Lecce, un Lecce perfetto. Parola di Fabio Liverani.

Ecco le dichiarazioni rese in ritiro a Roma dal tecnico giallorosso alla vigilia della trasferta in casa della Lazio, un ritorno a casa per lui che è stato capitano dei biancocelesti.

Serenità - "In questa settimana a Roma, programmata da tempo, abbiamo lavorato in serenità. La squadra ha speso tanto nelle tre partite in una settimana, abbiamo cercato di recuperare prima della sosta. Non avrò Tabanelli e Farias, recupero Tachtsidis che ha scontato la squalifica".

Continuità - "Il morale della squadra è positivo per i punti, molto buono e in crescita per le prestazioni. Un po' di amarezza perchè nelle ultime due partite avremmo meritato almeno due punti in più in una delle due. Comunque abbiamo conquistato quattro risultati utili consecutivi, per una squadra che lotta per la salvezza è fondamentale muovere sempre la classifica. Certamente sono importanti le vittorie, ma non perdere è un valore aggiunto per quello che è il nostro obiettivo. Per la sfida con la Lazio ho ancora un paio di situazioni da valutare bene, da un punto di vista fisico e tattico".

Punti fermi - "Lapadula e Petriccione hanno dato dei segnali positivi già a Milano e si sono confermati con Sampdoria e Sassuolo".

Amarcord - "La Lazio ha rappresentato la mia casa per cinque anni, ci sarà un pizzico di emozione, ma quello che è importante ora è il Lecce e speriamo di offrire una buona prestazione. I loro punti di forza sono tanti e noi dobbiamo cercare di limitarli col collettivo. Le individualità della Lazio possono fare la differenza in qualunque momento, noi dovremo essere bravi ad alzare l'intensità e a non sbagliare tecnicamente, concedendo pochi spazi e facendo attenzione. Per conquistare un risultato positivo serve la partita perfetta".

Tifosi - "Anche a Roma ci sarà un grande seguito di tifosi, per noi sono un valore aggiunto e questo è il mio pensiero da quando sono arrivato a Lecce. Stanno facendo la loro parte in modo eccezionale, se raggiungeremo l'obiettivo finale gran parte del merito sarà anche loro".