Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

"ASSALTO" PLAY OFF: qui "LIVE" Lecce-Frosinone "Primavera"

Sabato 3 Novembre 2018 | Matteo Bottazzo | Settore Giovanile

CAVALLINO - Lungo fine settimana di calcio con SoloLecce.it e con i suoi appuntamenti in diretta minuto per minuto.

Iniziamo in questa "strana" mattinata di sabato, alle 11, quando scende in campo la "Primavera" di Sebastiano Siviglia contro i pari età del Frosinone, davanti in classifica ai giallorossi in piena zona play off.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 3' - FINALE AL "KICK OFF", LECCE-FROSINONE 1-1.

90' + 1' - Ora non succede più nulla: squadre che stanno attente a non scoprirsi, a non fare errori determinanti.

89' - Ci saranno tre minuti di recupero, segnalati in questo istante.

86' - Esce Maselli, nel Lecce, entra Tarantino.

82' - Ammonito Cancelli per un fallo su Errico. Sugli sviluppi dell'azione Milli sceglie bene il tempo per un'uscita, subendo anche fallo.

78' - Lecce che ora controlla il Frosinone, dopo i dieci minuti di apprensione con le occasioni ciociare che vi abbiamo raccontato.

75' - Quella di qualche istante addietro era l'ultima opportunità per l'attivissimo Simonelli, ora fuori: entra D'Angeli.

71' - Ancora Frosinone: opportunità sfiorata soltanto da Simonelli che in piena area non riesce a toccare verso la porta un pallone "velenosissimo" che attraversa tutti i sedici metri difensivi giallorossi.

68' - Cambi nel Lecce: dentro Castrovilli, Avantaggiato e Quarta per Pierno, Lezzi e Felici. Lo staff di Siviglia, ora fuori dalla recinsione del centro "Kick Off", prova a dare la scossa ai giallorossi.

67' - Partita ora molto tesa: ammonito Pierno nel Lecce per un duro fallo su Errico.

64' - Altra follia in alleggerimento difensivo del Lecce, questa volta completata da Milli che atterra Simonelli tra l'area di rigore e l'esterno. Per l'arbitro tutto regolare, nè rigore nè punizione dal limite, il Frosinone è infuriato, ma anche il Lecce protesta. Allontanato Siviglia dalla panchina per aver chiesto il giallo per simulazione per Simonelli.

62' - "Fiammata" del Frosinone: Ghazoini colpisce l'esterno della rete a botta sicura con il piatto, concludendo un'azione di Esposito, bravissimo con un rasoterra sul secondo palo a "pescare" il compagno di squadra con un assist sontuoso. Frosinone vicino al vantaggio.

58' - Confermato: c'è un doppio cambio. Nel Lecce Alfarano prende il posto di Laraspata, nel Frosinone fuori Alfonsetti, dentro De Florio.

55' - A bordo campo si segnalano alcuni movimenti su entrambe le panchine, ci saranno dei cambi presto.

54' - Partita che è calata di ritmo, inizia a pesare il cronometro e dunque le squadre non vogliono sbagliare nulla.

50' - Ci prova il Lecce con un tiro di Cancelli dalla grande distanza, bloccato dal portiere.

47' - Subito un cartellino giallo in casa Lecce: autore del fallo Monterisi, che interrompe malamente una iniziativa di Errico, finito a terra.

46' - Si riparte con un cambio nel Frosinone: fuori Obelac, comunque attivissimo, dentro D'Angeli.

45' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-FROSINONE 1-1.

44' - Non viene segnalato recupero, questa prima frazione si dovrebbe chiudere tra una manciata di secondi.

40' - Risponde colpo su colpo il Lecce, Angelini scodella nel mezzo per l'inserimento ancora una volta del difensore Pierno, uno molto abituato ad entrare in area avversaria in proiezione offensiva. Tiro del giallorosso dopo un controllo difettoso, pallone che si perde tra le braccia del portiere ospite.

37' - Chiusura difensiva provvidenziale del Lecce, sul tiro di Obelac dall'interno dell'area che non arriva dalle parti di Milli grazie alla pressione difensiva dei giallorossi che respingono il pallone.

35' - Replica subito il Frosinone: Obelac dai venti metri, tiro parato da Milli.

33' - Partita molto viva: Lecce vicinissimo al vantaggio, Lezzi con il sinistro "spara" dall'interno dell'area al termine di un bel contropiede. Pallone a un soffio dall'incrocio dei pali.

31' - Grosso rischio in alleggerimento per il Lecce: Dario appoggia troppo corto sul portiere Milli che deve fare un ottimo intervento in disimpegno con i piedi per evitare di perdere il pallone a pochi passi dalla porta giallorossa.

28' - Prende fiato il Frosinone: conclusione di Alfonsetti dalla media distanza, soluzione "murata" dalla difesa del Lecce.

25' - Lezzi dalla bandierina, pallone nel mezzo, respinta della difesa ospite, arriva Maselli come un treno e conclude con il destro. Si distende sulla sua destra il portiere Marcianò e para con un bel gesto tecnico e atletico. Lecce vicino al gol.

24' - Sta crescendo il Lecce: Lezzi conquista un angolo.

20' - Ancora Lecce: azione manovrata giallorossa, con Lezzi e Felici che duettano sulla sinistra, servizio per Pierno lanciato in proiezione offensiva: tiro in porta del difensore giallorosso, ancora una parata per Marcianò.

18' - Calcio di punizione che non ha sortito effetti: Lezzi prova il tiro, comodo tra le braccia del portiere avversario.

17' - Lecce ancora in avanti: Lezzi scatta in profondità ben imbeccato con un lancio da dietro, ma il talentuoso numero nove giallorosso viene atterrato. Ci sarà un calcio di punizione interessante per il Lecce.

11' - GOL LECCE! Giallorossi di nuovo in pista. Gran destro ad incrociare di Angelini che riceve un assist prezioso da Felici dopo una bella sgroppata sulla destra. Tiro perfetto del numero dieci giallorosso che onora la sua maglia con un gesto tecnico da vero numero dieci. Lecce-Frosinone 1-1.

8' - Lecce che sta reagendo, cominciando a prendere metri nella metà campo avversaria, ma non ci sono pericoli al momento per la porta ciociara.

3' - GOL FROSINONE! Giallorossi subito sotto: iniziativa di Obelac sulla sinistra, pallone ottimo nel mezzo per l'inserimento di Simonelli che dal limite dell'area conclude. Pallone che tocca il palo e finisce in porta, battendo Milli. Lecce-Frosinone 0-1.

2' - Frosinone in campo con questa formazione scelta dal tecnico D'Antoni (sempre con la numerazione classica): Marcianò, Ghazoini, Cerroni, Verde, Angeli, Esposito, Natalucci, Obleac, Alfonsetti, Errico, Simonelli.

1' - Siviglia ha scelto questi undici in campo (con la numerazione classica): Milli, Pierno, Laraspata, Gianfreda, Monterisi, Dario, Cancelli, Maselli, Lezzi, Angelini, Felici.