Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Troppi impegni accademici, STEFANO ADAMO LASCIA. Il Vice si dimette, nessuna rivoluzione in società

Domenica 19 Agosto 2018 | La Redazione | News

LECCE - L'ordinario di Economia all'Università del Salento Stefano Adamo, VicePresidente del Lecce, ha lasciato la carica. Lo si apprende da fonti di SoloLecce.it.

L'economista leccese, coinvolto nell'avventura del rilancio societario del Lecce dal collega accademico Sticchi Damiani, a causa dei sempre maggiori impegni universitari che lo pongono oramai nelle altissime sfere dell'accademia leccese ha lasciato la carica con una lettera di dimissioni (FOTO SOPRA E SOTTO IL PROFESSOR ADAMO DAI NOSTRI ARCHIVI, CON MIMINO RENNA NELLE CELEBRAZIONI DEGLI OTTANT'ANNI DEL MISTER E CON L'EX RESPONSABILE DEL SETTORE GIOVANILE ROBERTO ALBERTI).

Nessuno scossone o sconvolgimento dovrebbe segnalarsi al timone di comando della società giallorossa. Stando a quanto trapela dalle medesime informazioni di cui siamo in possesso le dimissioni di Adamo non si porteranno dietro nè ripercussioni nè cambi nella stanza dei bottoni della dirigenza, dove il Lecce proseguirà il suo lavoro con l'attuale quadro delle cariche. Adamo, infatti, era uno dei due Vice di Saverio Sticchi Damiani (l'altro è Liguori), dunque semplicemente non sarà sostituito.