Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

ALLARME LATTE NON CONFORME nei supermercati leccesi: ritirato dal mercato

Venerdì 25 Maggio 2018 | Matteo Bottazzo | Cronaca

Risultati immagini per latte da bere

LECCE - Una intera catena di supermercati molto noti, con diversi punti vendita a Lecce e nel Salento, ha dovuto ritirare dal mercato un lotto di confezioni di latte Granarolo.

A segnalarlo è lo Sportello dei Diritti che parla di "non conformità del prodotto nei suoi aspetti organolettici".

In via precauzionale, dunque, sono stati ritirate dal mercato le confezioni di latte parzialmente scremato finite nel mirino. Al momento non sono emersi rischi concreti per la salute dei consumatori, si tratterebbe di una alterazione che anche per l'azienda produttrice è del tutto irrisoria.

Granarolo ha inviato una lettera al consumatore leccese, con due buoni omaggio a titolo di scuse.

Nè la catena di supermercati nè Granarolo, però, hanno messo a conoscenza la clientela della vicenda, mancando di pubblicare l'avviso di richiamo nei punti vendita e sul sito dell'azienda. Resta sconosciuta, dunque, la causa del ritiro ed anche l'indicazione del lotto di appartenenza delle confezioni di latte.