Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

CASTORI CARICA TUTTI: "sarà bello vincere contro questo Lecce super"

Sabato 1 Dicembre 2018 | Matteo Bottazzo | Ospiti

Risultati immagini per castori allenatore

CARPI - Rispetto per il Lecce, ma voglia di vincere.

A spargerla in questa vigilia di Carpi-Lecce è il tecnico degli emiliani Fabrizio Castori. Ecco le sue parole raccolte dai nostri colleghi modenesi che con noi hanno preparato questa intensa vigilia di campionato.

La partita - "Sarà una partitissima, per il valore del Lecce e per il nostro momento. Sappiamo che la classifica non consente altre sbandate, massimo rispetto per i nostri avversari che hanno fatto più gol di tutti, viaggiano con il vento in poppa e l'entusiasmo di una promozione conquistata qualche mese addietro, ma noi dobbiamo tornare alla vittoria che in casa manca da troppo tempo e che ci servirà ad uscire da questa situazione di classifica".

Preparazione della gara - "Loro hanno più pubblico, più blasone, ma questo non spaventa il vecchio Carpi. Ho visto la squadra con l'adrenalina giusta, la convinzione di andare in campo per affrontare il Lecce in piena fiducia. Dobbiamo puntare a crescere, vorrei che giocassimo con serenità".

Cercasi tre punti - "I numeri dicono questo, io parlo per le mie partite, ragiono dal 19 settembre in poi, il resto non è di mia pertinenza. E' il momento di vincere in casa dove principalmente dobbiamo pensare a noi stessi, senza guardare a chi abbiamo come avversario davanti".

Lecce - "Hanno un organico fortissimo, una grande difesa, un buon centrocampo e un super attacco. Sono stati creati per stare in alto: massimo rispetto per loro ma dobbiamo puntare alla vittoria, andare oltre ogni ostacolo".