Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

CIAO LUNA: centinaia in Duomo per abbracciare due genitori devastati dal dolore

Giovedì 18 Giugno 2020 | La Redazione | Cronaca

LECCE - Centinaia di persone, fuori e dentro la chiesa, hanno affollato il Duomo di Lecce per dare l'ultimo saluto a Luna Benedetto, la 15enne travolta e uccisa domenica sera su Viale Giovanni Paolo II.

Un dolore straziante per i genitori, inconsolabili, sorretti a braccia da parenti e amici nel tragitto dal carro funebre al sagrato della Cattedrale. Una immagine toccante che testimonia il dolore insuperabile di questa giovane famiglia su cui è caduto un macigno enorme, insopportabile (FOTO SOPRA).

Ad accogliere il feretro di Luna gli applausi ininterrotti e da brividi dei presenti e tutti i giovanissimi componenti della scuola di ballo frequentata dalla ragazzina, che al termine del rito funebre presieduto dall'Arcivescovo di Lecce Michele Seccia hanno danzato per Luna (FOTO SOTTO).