Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

SERIE D, ECCELLENZA e PROMOZIONE: ecco come è andata. Il CASARANO ferma il Foggia, che acuto per il MAGLIE!

Martedì 22 Ottobre 2019 | Marco Errico | AltroLecce

LECCE - Ecco il nostro consueto bilancio del fine settimana delle maggiori formazioni dilettantistiche della provincia di Lecce, impegnate ai massimi livelli del calcio non professionistico.

Serie D - Doppio derby per le salentine impegnate nella massima categoria dilettantistica. Il Casarano strappa un punto pesantissimo a Foggia (1-1), mentre il Nardò riesce nell'impresa di rimontare due reti al Brindisi dando un segnale di vita in coda alla classifica (finale 2-2). A tenere banco in casa granata sono le vicende societarie e la possibilità che in settimana ci siano cattive notizie sul futuro del calcio a Nardò. Con questo punto il Casarano resta nel gruppone delle formazioni immediatamente alle spalle delle prime.

Eccellenza - I sorrisi sono quelli di Gallipoli e Ugento che superano Orta Nova (2-1) e San Marco (2-0). Buon punto in zona salvezza per l'Otranto che raccoglie un 2-2 a Vieste contro una diretta concorrente. Scivola in maniera inattesa la corazzata Deghi, battuta 1-0 dal modesto Barletta, tanto nobile quanto oramai lontanissima dai fasti del suo passato. Con questi tre punti Ugento resta in scia della vetta.

Promozione - Continua il testa a testa a distanza in classifica tra Racale e Matino che hanno battuto con lo stesso punteggio, 2-0, Taurisano e Uggiano. Vittoria a Uggiano in trasferta per il Matino, in casa per il Racale contro i granata di un'altra grande nobile del calcio minore nostrano, il Taurisano. Pareggio 0-0 tra Salento Football Leverano e Aradeo, così come per il Brilla Campi fermato in casa dall'Alto Salento, formazione di Avetrana. Gran bel 2-2 casalingo per il Veglie che blocca il quotato Manduria, sconfitta 0-1 in casa per il De Cagna Scorrano per mano del Carovigno. Crolla 3-0 a Ostuni il Novoli che vede allontanarsi il treno di testa, gran bella vittoria 4-1 in casa per il Maglie contro il Sava, una delle formazioni più forti del girone (FOTO SOPRA L'ESULTANZA DEI MAGLIESI DOPO UN GOL, DALLA PAGINA UFFICIALE DEL CLUB).