Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LECCE, RISVEGLIO DI GUAI: Vigorito, è infortunio, Lucioni, un mese out

Domenica 16 Settembre 2018 | La Redazione | News

LECCE - Non è un bel risveglio per il Lecce, dopo la sconfitta di Ascoli di ieri (CLICCA QUI PER LA CRONACA DELLA GARA).

I giallorossi alla ripresa dovranno leccarsi le ferite: la sospensiva richiesta e ottenuta davanti al Consiglio di Stato dal Presidente Saverio Sticchi Damiani per la squalifica per doping di Lucioni è scaduta e per questo il centrale difensivo ex Benevento, certamente tra i migliori difensori della cadetteria, ora dovrà scontare per intero la restante parte di squalifica, rientrando a fine ottobre.

Da valutare, invece, le condizioni del portiere Vigorito che si è fermato nel riscaldamento di Ascoli-Lecce lasciando la porta del Lecce al ritorno di Bleve dopo due anni di assenza. Secondo quanto ci trapela il portiere ha lamentato un risentimento ai flessori della coscia sinistra, non una cosa da poco, e potrebbe stare fuori anche nei prossimi impegni del Lecce, che sono molto ravvicinati (dopo la gara di sabato con il Venezia al "Via del Mare" i giallorossi avranno il turno settimanale di Livorno e poi torneranno ancora in casa con il Cittadella a stretto giro).